Autore: rovellarte

Aggiornamento Programma Musicale

Il Direttivo di Rovellarte è lieto di comunicare che sono state decise le date dei concerti programmati ALLA VERDI fino a Maggio 2020 e al MITO SETTEMBRE MUSICA 2019 A Milano.Qui la sintesi del programma: MITO 3 SETTEMBRELudwig van Beethoven Concerto n. 2 in si bemolle maggiore per pianoforte e orchestra op. 19Hector Berlioz Symphonie fantastique op. 14Israel Philharmonic Orchestra Zubin Mehta, direttore Martha Argerich, pianoforte MITO 11 SETTEMBRESergej Rachmaninov Concerto n. 3 in re minore per pianoforte e orchestraPëtr Il’ič Čajkovskij Sinfonia n. 6 in si minore op. 74 “Patetica”Filarmonica della Scala Myung-Whun Chung, direttore Alexander Romanovsky, pianoforte LA VERDI 10 NOVEMBREModest Musorgskij Una notte sul Monte CalvoMichael Nyman Concerto per tromboneIgor Stravinskij Uccello di Fuoco (versione 1945)Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe VerdiTromboneGiuliano RizzottoDirettoreJosep Vincent LA VERDI 1 GENNAIO 2020LA NONA DI BEETHOVENDirettore: Claus Peter Flor LA VERDI – 12 GENNAIO 2020Ludwig van Beethoven Ouverture da Coriolano op. 62Ludwig van BeethovenConcerto per pianoforte e orchestra n. 4 in Sol maggiore op. 58Richard Strauss Così parlò Zarathustra op. 30 TrV. 176Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe VerdiPianoforteChristian BlackshawDirettoreClaus Peter Flor LA VERDI 16 FEBBRAIO 2020Wolfgang Amadeus Mozart Messa di requiem in Re minore K 626Silvia Colasanti Requiem per soprano e voce recitanteOrchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi• SopranoMinji Kim• Maestro del Coro José Antonio Sainz Alfaro• DirettoreMaxim Pascale LA VERDI – 8 MARZO 2020Giuseppe Verdi Ouverture da “La forza del destino”Franz Liszt Totentanz S 126Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 7 in La maggiore op. 92Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi• PianoforteEnrico Pace• Direttore LA VERDI – 24 MAGGIO 2020Franz Joseph HaydnSinfonia n. 22 in Mi bemolle maggiore Hob. I:22 “Il Filosofo”Wolfgang Amadeus MozartConcerto per pianoforte e orchestra n. 12 in La maggiore K 414Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 5 in Do minore Op. 67Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi• PianoforteAaron Pilsan• DirettoreClaus Peter Flor

USCITA A FORLI’

26 Maggio                                         Ricordiamo l’uscita del 26 Maggio… Mostra Ottocento – L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini Forlì               Hayez, Signorini, Fattori, Pellizza da Volpedo, Boldini, Corcos, Segantini… Sono 94 gli artisti coinvolti e 150 le opere raccolte per la grande mostra intitolata “Ottocento – L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini” e allestita nel grande complesso dell’ex convento di San Domenico a Forlì. È l’occasione per ammirare opere raramente viste in pubblico negli ultimi decenni o addirittura inedite di conclamati grandi artisti italiani: l’esposizione rappresenta un grande momento di riflessione sul ruolo che ha avuto l’arte e quale sia stata la funzione degli artisti nella costruzione dell’identità della nazione italiana.

Monte Grappa

Opportunità 30 Giugno 2019  Monte Grappa  L’ultimo campo di battaglia della prima guerra mondiale, dopo le stragi e le migliaia di vittime dell’Isonzo e del Carso. L’iniziativa nasce dalla proposta delle Associazioni Rovellesi. Il viaggio prevede la salita al Monte attraverso la strada Cadorna, una via di guerra, che, oggi, offre splendidi panorami sui pendii della Montagna. “Allora” fu fatta costruire dal “Generalissimo” in previsione delle necessità di una difesa del confine.  Dal percorso si individuano tutti i sentieri che consentivano il passaggio e il rifornimento delle truppe. Si giunge ad una colonna che segna il punto massimo di penetrazione delle forze austriache. Si raggiunge Cima Grappa con le trincee e il Sacrario: la zona è dichiarata “Monumento nazionale e territorio Sacro”. Essa comprende: la Galleria degli artiglieri in parte visitabile, il Cimitero Monumentale degli Italiani, costruito in pietra del Grappa, dove riposano i resti di 12.615 caduti di cui più di 10.000 ignoti; la via Eroica; il Cimitero Austro – Ungarico con 10.590 caduti di cui solo 295 noti; il Sacello della Madonnina.  Il viaggio verrà effettuato con un minimo do 40 iscritti.

Comunicazione Assemblea

Mercoledì 17 Aprile 2019, alle ore 20.30, presso il Centro Civico di Rovello Porro, avrà luogo l’assemblea generale dell’Associazione Rovellarte. Sarà esposta la relazione sulle attività svolte da novembre ad aprile, e si presenteranno le nuove iniziative fino ad Ottobre 2019. Tutti i soci sono caldamente invitati a partecipare.

La Fanfara dei Bersaglieri

Sabato 30 Marzo 2019 Si informano soci e amici di Rovellarte che, Sabato 30 Marzo alle ore 20.30 presso il Teatro San Giuseppe di Rovello Porro, si terra un concerto straordinario con la presenza della Fanfara “Scattini” dei Besaglieri di Bergamo in occasione dell’apertura delle iniziative relative alla celebrazione dei Trattati di Pace seguiti alla fine della Prima Guerra Mondiale.Daranno il loro contributo con la lettura di brani sul tema, gli alunni della Scuola Media di Rovello Porro.Considerata l’eccezionalità dell’evento, si auspica una numerosa partecipazione.Vi aspettiamo!

Viaggio in Agosto in Germania

SONO APERTE LE ISCRIZIONI SULLE NOTE DI WAGNER TRA MITI E LEGGENDE DI GERMANIA Dal 05 al 12 Agosto 2019 Lunedì 05 Agosto ROVELLO PORRO – ULMA – BAMBERGA Incontro nei luoghi previsti e partenza per Ulma che sarà raggiunta in tarda mattinata. Visita guidata del centro storico dominato dalla grandiosa mole della cattedrale gotica e il pittoresco quartiere dei pescatori composto da antiche case a graticcio affacciate su canali che sfociano nel Danubio. Dopo il pranzo libero partenza per Bamberga per la cena e il pernottamento in hotel. Martedì 06 Agosto BAMBERGA – DRESDA Dopo la prima colazione si effettuerà la visita guidata di Bamberga, la Roma di Germania, preziosa città d’arte ricca di monumenti, edificata su sette colli lungo le rive del Regnitz ai piedi del maestoso complesso vescovile dominato dall’imponente Duomo. Pranzo libero nella Piccola Venezia, così chiamata per il complesso di antiche case aggrovigliate su isolotti, prima della partenza per Dresda che sarà raggiunta in serata. Cena e pernottamento in hotel. Mercoledì 07 Agosto DRESDA – POTSDAM Prima colazione in hotel e visita guidata della nobilissima Dresda chiamata la Firenze del Nord per la ricchezza dei tesori artistici e monumentali ancora posseduti nonostante le terribili distruzioni subite nell’ultimo conflitto mondiale. L’affascinante centro storico, splendidamente affacciato sull’Elba, è stato quasi interamente ricostruito recuperando così l’atmosfera barocca dei secoli passati. Visita guidata del celebre Teatro Semperoper, che deve il suo nome all’architetto Semper e che rappresenta uno degli edifici più prestigiosi di Sassonia. Dopo il pranzo libero partenza per Potsdam per visitare con audio-guide la Reggia estiva dei Re Prussiani di Sanssouci immersa in un bellissimo parco. In seguito si raggiungerà l’hotel a Berlino per la cena e il pernottamento. Giovedì 08 Agosto BERLINO Dopo la prima colazione mattinata dedicata alla visita guidata di Berlino, capitale tedesca interamente ricostruita dopo le distruzioni subite durante l’ultimo conflitto mondiale. Gli ampi viali, i quartieri futuristici e la vita culturale fanno della città una metropoli cosmopolita, multiforme e piena di vita. La capitale è costituita da numerosi centri, numerosi stili di vita, distinte facce tutte ben riconoscibili e con un proprio mondo alle spalle. Sarà possibile ammirare il centro storico con il suo famoso Duomo, la Porta di Brandeburgo e l’immancabile Muro di Berlino che celebra i trent’anni della sua caduta proprio quest’anno. Dopo il pranzo libero verrà raggiunto il Castello di Charlottenburg, splendido palazzo incorniciato da un meraviglioso giardino barocco. Visita con audio-guide del Palazzo antico, caratterizzato dagli appartamenti reali e le stanze barocche, dell’Ala Nuova, costituita da decori e arredi in stile rococò, e del parco. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. WWW.ZUGOTOUR.COM Venerdì 09 Agosto BERLINO – CHARLOTTENBURG Dopo la prima colazione in hotel ci si recherà nel quartiere dell’Isola dei Musei, autentico scrigno che racchiude tesori unici e d’inestimabile valore. Visita con audio-guide del Pergamon, uno dei più importanti musei tedeschi che custodisce reperti archeologici tra i più importanti al mondo che permetteranno di immergersi nella storia e nelle tradizioni di differenti culture. Tra i più importanti capolavori da ammirare c’è la Porta di Ishtar, ricostruzione del portale che dava accesso alla città di Babilonia e che è interamente ricoperto da ceramiche di colore blu. Successivamente si visiterà con audio-guide il Neues Museum che ospita, all’interno della collezione egizia, il celebre Busto di Nefertiti, tesoro di inestimabile valore. Dopo il pranzo libero si visiterà con la guida locale il Bundestag, il Parlamento Tedesco, edificio storico con una grande cupola moderna situata nel centro. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. Sabato 10 Agosto WEIMAR Prima colazione in hotel e partenza per Weimar, considerata la capitale culturale del popolo tedesco per il gran numero di poeti, filosofi, musicisti e artisti vari che vi risiedettero nel passato e per aver dato origine al celebre movimento artistico denominato Bauhaus. Quest’anno ricorre il centesimo anniversario di tale scuola d’arte, architettura e design. Pranzo libero e visita guidata dei luoghi principali del centro storico impreziosito dal castello, magnifici parchi, giardini, teatri e bellissime piazze, su cui si affacciano elegantissime residenze barocche e neoclassiche. Visita guidata della casa-museo di Goethe e del Cimitero dove si trova il mausoleo di Goethe e Schiller. Successivamente si raggiungerà l’hotel nella zona di Suhl per la cena e il pernottamento. Domenica 11 Agosto BAYREUTH Prima colazione in hotel e partenza per Bayreuth, città strettamente legata al compositore Richard Wagner e che ospita numerosi edifici barocchi. Visita guidata del magnifico Teatro dell’Opera dei Margravi, designato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e considerato uno dei capolavori dell’architettura barocca dell’Ottocento e uno tra i teatri barocchi più belli d’Europa. Pranzo libero e visita guidata della Villa Wahnfried, la casa in cui Richard Wagner abitò negli ultimi anni della sua vita, divenuta museo dopo un profondo restauro. Nel giardino attorno alla dimora si potrà rendere omaggio alla sua tomba. Successivamente partenza per Ludwigsburg che sarà raggiunta per la cena e il pernottamento in hotel. Lunedì 12 Agosto LUDWIGSBURG – LUCERNA – ROVELLO PORRO Dopo la prima colazione visita guidata della maestosa residenza barocca di Ludwigsburg, la città dei castelli e dei giardini voluta dai Re del Württemberg sull’esempio di Versailles. Pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro che, dopo una sosta tecnica a Lucerna, si concluderà in serata nei luoghi stabiliti. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE (Validità minimo 40/massimo 50 partecipanti) Prezzo netto per persona in camera doppia/matrimoniale € 1080,00 LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio a/r in bus G.T. con partenza da Rovello Sistemazione in hotel 3-4 stelle (1 notte a Bamberga, 1 notte a Dresda, 3 notti a Berlino, 1 notte a Suhl, 1 notte Ludwigsburg)

Il CASTELLO DI MASINO

si comunica che l’uscita a Ivrea/Castello di Masino per necessità logistiche, il castello d’inverno è chiuso, sarà spostata al 7 Aprile.

Auguri

Un grande e sincero augurio di un sereno e Buon Natale a tutti e uno splendido anno nuovo da Maristella e da tutto il Direttivo di Rovellarte.

14 Dicembre 2018: ci ritroviamo per gli Auguri!!!

Siamo tutti invitati alla serata che stiamo organizzando Venerdì 14 Dicembre ore 20.30 presso il Centro Civico di Rovello Porro, in cui, tramite video e foto, ripercorreremo questo anno insieme e ne approfitteremo per farci gli auguri! Se voleste contribuire con qualche stuzzichino o dolce, saranno ben accetti!!

Picasso

si ricorda la serata dedicata a Picasso il 5 Dicembre 2018 ore 20.30 presso il Centro Civico di Rovello Porro. TUTTI POSSONO PARTECIPARE, ma gli iscritti alla mostra sono caldamente invitati a non mancare!!!